EDQ-C

Eating Disorders Questionnaire in Childhood

Emilio Franzoni, Elisa Bernardi ,Valentina Valeri e Leonardo Sacrato

La valutazione clinica dei Disturbi del Comportamento Alimentare

AccediAccedi o Registrati per aggiungere i prodotti al carrello
68321V - EDQ-C Manuale + volume con i protocolli per l'assessment
€ 250.00 Prodotto disponibile Carrello Accedi
DESCRIZIONE
L’EDQ-C è uno strumento che risponde all’esigenza di una diagnosi precoce dei disturbi alimentari in età pediatrica e della loro comorbilità con pattern di attaccamento insicuri, disturbi d’ansia e dell’umore, difficoltà relazionali e comportamentali. È una batteria di questionari, auto ed etero valutativi, volta a individuare e indagare i Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) nella fascia 0-12 anni, dando valore alle interazioni tra fattori psicosociali e vulnerabilità individuale psicofisica.



STRUTTURA E CARATTERISTICHE CHIAVE


La costruzione di tutta la batteria e dei singoli item si è basata sul modello teorico dell’attaccamento e su quello biopsicosociale, integrando i criteri diagnostici delle seguenti classificazioni nosografiche: D-C: 0-3, GOS e DSM-5. 

La batteria comprende 5 tipologie di questionari: 

  • Parental Form P: unico per tutte le fasce di età, indaga la psicopatologia generale del genitore. 
  • Parental Form C: diverso per le fasce di età (0-3, 4-7, 8-12), permette un’indagine approfondita sulla psicopatologia generale e alimentare del bambino. 
  • Short Form: diverso per fasce di età (0-3, 4-7, 8-12), consente di effettuare una valutazione di primo livello della psicopatologia generale e alimentare del bambino.
  • Teacher Form: diverso per fasce di età (0-3, 4-7, 8-12), consente di effettuare una valutazione di primo livello delle difficoltà alimentari nell’ambiente scolastico.
  • Children Form: da somministrare direttamente al bambino nella fascia d’età 8-12 indaga l’eventuale presenza di aspetti psicopatologici di personalità. 

È inoltre presente un Questionario Anamnestico unico per tutte le fasce di età che ha l’obiettivo di raccogliere informazioni sui genitori, sulla composizione del nucleo familiare e, in particolare, sulla storia del figlio.



È UTILE PER

  • Identificare le diverse forme di DCA in età evolutiva, effettuando quindi una  diagnosi dei disturbi alimentari in maniera tempestiva, attivando adeguati percorsi terapeutici e favorendo una prognosi migliore.
  • Compiere, in ambito clinico, uno screening precoce di soggetti a rischio di sviluppare un DCA.
  • Eseguire, in ambito scolastico, una valutazione di primo livello rispetto a una sensibilità del bambino al disagio psicoemotivo e a difficoltà alimentari. 


B2 Categoria di acquisto B2: Laureati in psicologia, Psicologi iscritti all'albo B, Medici
Qualifica richiesta

Destinatari: Bambini dal primo trimestre di vita a 12 anni 

Data di pubblicazione: 2017

Somministrazione: 10’-30’
Individuale

Composizione: 1 questionario anamnesico; 2 forme genitore; 1 forma insegnante; 1 forma short per la valutazione di primo livello; 1 forma self-report per il bambino 

Campione italiano: 1911 bambini (50% maschi e 50% femmine)  da 0 a 13 anni 

Guarda l'intervista a Emilio Franzoni su EDQ-C
Spese di spedizione