AEBS

Athletics Efficacy Beliefs Scale

Patrizia Steca, Andrea Greco, Francesca Castellini e Antonio La Torre

Per la misurazione dell’efficacia percepita nell’atletica leggera

AccediAccedi o Registrati per aggiungere i prodotti al carrello
Acquista prodotto

Per maggiori informazioni si prega di contattare Giunti O.S.

94262M - Starter kit

manuale + 5 fascicoli + 10 moduli

€ 90.00 Prodotto disponibile Carrello Acquista
94263N - 5 Fascicoli
€ 22.50 Prodotto disponibile Carrello Acquista
94264P - 10 Moduli di risposta autoscoring
€ 40.00 + iva Prodotto disponibile Carrello Acquista
94265Q - 1 Manuale di istruzioni
€ 30.00 Prodotto disponibile Carrello Acquista


DESCRIZIONE

La Athletics Efficacy Beliefs Scale (AEBS) è il primo strumento sviluppato in Italia per la misurazione delle convinzioni di efficacia percepita nelle diverse specialità dell’atletica leggera. Il test, costruito sulla base della social-cognitive theory di A. Bandura unita a una profonda conoscenza di questa disciplina sportiva, rappresenta un valido strumento da utilizzare in percorsi di miglioramento, sia in gara che in allenamento, della performance del singolo atleta, che viene accuratamente valutato per ogni specialità praticata (corsa, lanci e salti).
Lo psicologo dello sport, l’allenatore o lo staff tecnico – adeguatamente formati – possono rilevare con l’AEBS punti di forza e di debolezza dell’atleta e studiare programmi di prevenzione e intervento, grazie anche alle tecniche di potenziamento proposte nel manuale.

CARATTERISTICHE CHIAVE

Facilità di somministrazione

Scoring immediato grazie al modulo autoscoring

• Ampia rassegna di tecniche di potenziamento

STRUTTURA


La AEBS è costituita da una scala per la valutazione dell’autoefficacia percepita, composta da due parti:

  • Parte generale comune a tutti gli atleti (30 item): indaga l’efficacia percepita dell’atleta in relazione a sei aree: Concentrazione e gestione delle forze, Gestione dei momenti critici, Autoregolazione e gestione delle relazioni, Gestione delle condizioni atmosferiche, Atletica/vita privata e Gestione dell’avversario.
  • Parte specifica variabile in funzione della specialità praticata (7-9 item): misura le convinzioni degli atleti di saper gestire e mettere in pratica aspetti tecnico-tattici relativi alla propria specialità (corsa: 100, 200 e 400 metri piani, 100-110 e 400 metri con ostacoli, marcia, gare di fondo; lancio del martello, del giavellotto, del disco e del peso; salto in alto, in lungo e con l’asta).


UTILIZZO


La AEBS può essere utilizzata per individuare gli elementi e le situazioni che ostacolano l’atleta nel raggiungimento di una performance ottimale, siano essi dovuti a fattori esterni o intrinseci (stress, distraibilità, burnout, ecc.).
La rilevazione di aree di forza e di debolezza permette di impostare un adeguato piano di potenziamento, volto a rafforzare la convinzione di efficacia percepita dai soggetti, e al monitoraggio della conquista degli obiettivi prefissati durante e al termine del programma.
Anche in assenza di obiettivi specifici, inoltre, la AEBS è un utile strumento di valutazione nel tempo delle convinzioni degli atleti in merito alle proprie capacità.

 

A2 Categoria di acquisto A2: Insegnanti di sostegno, Medici del lavoro, Orientatori, Pedagogisti, professionisti RU
Qualifica richiesta

Data di pubblicazione: 2012

Destinatari: Atleti praticanti le diverse specialità dell’atletica leggera

Somministrazione: 15’-20’ minutiIndividuale e collettiva

Numero di item: 30 item comuni più 7-9 item per la parte specifica

Campione italiano: 936 atleti agonisti (553 uomini e 383 donne) di età compresa tra 14 e 65 anni (2005-2009)

Finanziamento Findomestic

Spese di spedizione