ASTRID

Portfolio per l'Assessment, il Trattamento e l'Integrazione delle Disabilità

Salvatore Soresi e Laura Nota (a cura di)

Trentaquattro strumenti per la diagnosi funzionale e il trattamento delle disabilità

AccediAccedi o Registrati per aggiungere i prodotti al carrello
Acquista prodotto


93627N - Portfolio ASTRID
manuali + prototipi degli strumenti fotocopiabili + cartoncini item e problem solving + griglie di correzione
€ 500.00 Prodotto disponibile Carrello Acquista

* IVA assolta dall'Editore solo per i prodotti contrassegnati con asterisco

DESCRIZIONE
ASTRID raccoglie un insieme di strumenti messi a punto all’interno del Centro di Ateneo di Servizi e Ricerca Handicap, Disabilità e Riabilitazione dell’Università di Padova e sperimentati in attività di consulenza e supervisione in numerosi servizi di riabilitazione del Nord e Centro Italia.
Gli ambiti indagati sono quelli essenziali alla conduzione di una vita sufficientemente autonoma e indipendente e riguardano principalmente il funzionamento sociale e personale, l’adattamento, l’autodeterminazione, la qualità della vita e l’integrazione comunitaria.

STRUTTURA
Gli strumenti sono raccolti in due volumi.

  1. Valutazione delle abilità funzionali nella vita quotidiana e dei punti di debolezza di soggetti adolescenti e adulti che beneficiano dei trattamenti programmati dai servizi. Valutazione della qualità della vita, per una stimadei livelli di soddisfazione di persone con disabilità, dei loro operatori e familiari.
  2. Valutazione delle abilità sociali sia tramite osservazione diretta, che indiretta di disabili di tutte le età. Valutazione dell’integrazione scolastica tramite osservazione diretta e indiretta. Valutazione dell’autodeterminazione di disabili dagli 11 anni in poi. Tali strumenti facilitano la programmazione delle attività di abilitazione/riabilitazione, oltre a fornire indicazioni sulla qualità delle esperienze di inserimento ed integrazione delle persone disabili.

CARATTERISTICHE CHIAVE

  • Riferimento all’ICF (diagnosi funzionale): fornisce referti personalizzati che consentono, tramite punteggi standardizzati e/o criteriali, la diagnosi del funzionamento del soggetto, evidenziando le sue capacità, oltre che le sue disabilità.
  • Finalizzato all’integrazione: fornisce agli operatori i mezzi per l’integrazione del disabile nel contesto scolastico, lavorativo e quotidiano.
  • Struttura a “portfolio”: i 34 strumenti possono essere utilizzati in maniera indipendente gli uni dagli altri, permettendo di scegliere – di volta in volta – quelli più adatti al contesto.
  • Valutazione del trattamento: le prove sono state progettate per monitorare e ottimizzare decisioni e provvedimenti riguardanti l’abilitazione/riabilitazione del soggetto.
  • Testing multimodale grazie alla possibilità di avere valutazioni “incrociate” sul soggetto con auto ed eterovalutazioni delle aree indagate.
  • Valutazione della qualità della vita dei caregiver.

È UTILE PER
  • Programmare le attività di abilitazione/riabilitazione.
  • Ottinere indicazioni sulla qualità delle esperienze di inserimento e integrazione delle persone disabili.

A2 Categoria di acquisto A2: Insegnanti di sostegno, Medici del lavoro, Orientatori, Pedagogisti, professionisti RU
Qualifica richiesta

Data di pubblicazione: 2007

Destinatari: Bambini, adolescenti e adulti disabili

Somministrazione: 15-20' ca. per ogni questionario
40'-90' per ogni griglia di osservazioneIndividuale; carta e matita

Campione: Campioni vari di soggetti disabili e non (2004-2006)

  • Alcuni materiali fotocopiabili
DI002 - ASTRID-OR

ASTRID-OR
La prima raccolta di strumenti per l'orientamento dei disabili

Finanziamento Findomestic

Spese di spedizione