ASTRID-OR

Portfolio per l'Assessment, il Trattamento e l'Integrazione delle Disabilità - Orientamento

Salvatore Soresi e Laura Nota (a cura di)

La prima raccolta di strumenti per l'orientamento dei disabili

AccediAccedi o Registrati per aggiungere i prodotti al carrello
Acquista prodotto


93686Z - Portfolio ASTRID-OR
manuali + prototipi degli strumenti fotocopiabili + griglie di correzione
€ 500.00 Prodotto disponibile Carrello Acquista

* IVA assolta dall'Editore solo per i prodotti contrassegnati con asterisco

DESCRIZIONE
ASTRID-or è il complemento di ASTRID ed è finalizzato all’inserimento professionale.
Lo strumento prende in considerazione le rappresentazioni che i disabili hanno dei concetti del lavoro, il proprio senso di autoefficacia professionale, le capacità di problem-solving e decision-making, gli interessi e gli atteggiamenti verso il proprio futuro lavorativo.

STRUTTURA
Gli strumenti, questionari e interviste semistrutturate da proporre a familiari o altre figure significative, sono raccolti in due volumi.
  1. Valutazione dei concetti di lavoro, studio e tempo libero, per la verifica della consapevolezza di tali realtà come attività preliminare alle successive di orientamento. Valutazione della decisione/indecisione scolastico- professionale associata a scarsa conoscenza su di sé e sulla realtà scolastico-professionale, a scarsa competenza decisionale e a pensieri disfunzionali sul problema della scelta. Valutazione del senso di efficacia, sia in autovalutazione sia attraverso interviste a familiari ed educatori. Valutazione delle capacità di valutazione delle situazioni problematiche e delle credenze al riguardo, sia da parte del soggetto che dei caregiver. Valutazione degli stili decisionali, tramite questionari di autovalutazione, interviste e presentazione di dilemmi decisionali in situazione di simulazione.
  2. Valutazione degli interessi, delle credenze di efficacia professionale e delle probabilità di realizzazione, per mettere in relazione preferenze espresse e concrete possibilità di attuazione. Valutazione dei valori e delle motivazioni professionali, come approfondimento delle finalità e dei bisogni che la persona esprime. Valutazione delle abilità sociali inerenti al lavoro: analisi dei comportamenti sociali sul posto di lavoro e del grado di competenza sociale espressa nelle interazioni lavorative. Analisi delle idee irrazionali sul proprio futuro professionale, per intervenire su quei pensieri “bloccanti” che non aiutano a riflettere in modo adeguato. Valutazione dello sviluppo professionale tramite la discussione di alcuni case study.


CARATTERISTICHE CHIAVE

  • Finalizzato all’integrazione del disabile nel contesto lavorativo.
  • Struttura a “portfolio” con materiali utilizzabili in maniera indipendente gli uni dagli altri.
  • Valutazione del trattamento: le prove sono state progettate per monitorare e ottimizzare decisioni e provvedimenti riguardanti l’abilitazione/riabilitazione del soggetto.
  • Testing multimodale grazie alla possibilità di avere valutazioni “incrociate” sul soggetto con auto ed eterovalutazioni delle aree indagate.
  • Raccoglie strumenti sperimentati in attività di counseling e orientamento in numerosi servizi.


È UTILE PER
Sviluppare attività di orientamento professionale delle persone disabili.

A2 Categoria di acquisto A2: Insegnanti di sostegno, Medici del lavoro, Orientatori, Pedagogisti, professionisti RU
Qualifica richiesta

Data di pubblicazione: 2007

Somministrazione: 15'-20' ca. per ogni questionario
40'-90' ca. per ogni griglia di osservazione

Campione: Campioni vari di soggetti disabili e non (2004-2006)

Destinatari: Soggetti disabili dagli 11 anni all'età adulta

  • Alcuni materiali fotocopiabili

Finanziamento Findomestic

Spese di spedizione