TNP

Test Neuropsicologico Prescolare

Giuseppe Cossu e Emanuela Paris

Uno strumento unico in Europa per la valutazione neuropsicologica in età prescolare

AccediAccedi o Registrati per aggiungere i prodotti al carrello
Acquista prodotto
93837Q - Kit TNP
manuale + materiale test + 25 protocolli
€ 530.00 + iva Prodotto disponibile Carrello Acquista
93839S - 25 Protocolli di registrazione
€ 50.00 + iva Prodotto disponibile Carrello Acquista
93838R - Manuale di istruzioni
€ 60.00 Prodotto disponibile Carrello Acquista

* IVA assolta dall'Editore solo per i prodotti contrassegnati con asterisco

DESCRIZIONE

Il TNP analizza le funzioni linguistiche e cognitive nei bambini di età compresa fra i 4 e i 6 anni e mezzo. Oltre alle competenze linguistiche, il TNP indaga le abilità protomatematiche, prassiche e visuopercettive e consente un’articolata valutazione neuropsicologica dei bambini con patologie neurologiche o con problematiche psicopatologiche sia in ambito ospedaliero che ambulatoriale.
Per il suo impianto analitico e la rigorosa selezione degli item, esso coniuga la maneggevolezza di un test di screening con il dettaglio semeiotico dei test diagnostici più articolati, ma utilizzabili con difficoltà per l’impegno attentivo richiesto al bambino e il lungo tempo di somministrazione.
La premessa concettuale teorica su cui si fonda il TNP è che i disturbi linguistici e cognitivi del bambino siano l’espressione clinica di un danno del sistema nervoso centrale, siano cioè dei disturbi neurocognitivi. Le prove sono state perciò costruite per consentire un’analisi strutturale dei sistemi neuropsicologici, per decifrarne i meccanismi funzionali e monitorarne la traiettoria evolutiva nel tempo.
Ognuna delle 10 prove è costruita per l’indagine analitica delle componenti di una delle funzioni indagate (verbali, prassiche, visuopercettive e protomatematiche), sollecitando in modo mirato i meccanismi neurofunzionali del sistema neurocognitivo preso in esame.
L’obiettivo primario del TNP è l’analisi qualitativa delle funzioni indagate, in base alla quale l’esaminatore sarà in grado di costruire una mappa funzionale su cui tracciare i percorsi riabilitativi del bambino.

STRUTTURA
Il TNP è composto di 10 prove, somministrabili in circa mezz’ora. La somministrazione ricorre all’uso di giocattoli, cartoncini colorati, pannelli e altri materiali.
In base alle funzioni indagate, le prove possono essere suddivise in:

  • Funzioni verbali: Comprensione lessicale, Produzione lessicale, Comprensione morfosintattica, Produzione morfosintattica, Ripetizione di nonparole.
  • Funzioni prassiche: due prove di Copia da figura (una casa e un orologio).
  • Funzioni visuopercettive: prova di Sintesi gnosica con riconoscimento forzato di 12 figure parcellari.
  • Funzioni protomatematiche: Conta in ordine sparso, con valutazione del valore cardinale, Calcolo implicito.


CARATTERISTICHE CHIAVE

  • Valutazione di abilità linguistiche e cognitive in fase prescolare.
  • Validità come strumento di screening e diagnostico.
  • Utilizzo di un contesto pragmatico interattivo (con la manipolazione dei giocattoli) per valutare produzione, comprensione morfosintattica e calcolo implicito.
  • Punteggi suddivisi in 5 fasce di età.


È UTILE PER

  • Individuare in età prescolare disturbi neurocognitivi rispetto a funzioni ben identificate (verbali, prassiche, visuopercettive e protomatematiche), prima che producano effetti non più reversibili in età scolare.
  • Effettuare procedure di screening e di valutazione neuropsicologica in ambito logopedico, psicomotorio e pedagogico.
  • Predisporre interventi di recupero e monitorare il livello di sviluppo linguistico e neuropsicologico in bambini con disturbi neurocognitivi o con sospetto di ritardo cognitivo.

C Categoria di acquisto C: Psicologi e Psicoterapeuti, Psichiatri e Neuropsichiatri, Docenti universitari
Qualifica richiesta

Destinatari: Dai 4,0 ai 6,6 anni

Data di pubblicazione: 2007

Somministrazione: 25'-30' minuti
Individuale; carta e matita

Composizione: 10 prove

Campione: 1174 soggetti (589 maschi e 585 femmine) per 4 fasce di età (4,0-4,6; 4,7-5,0; 5,1-5,6; 5,7-6,0; 6,1-6,6) + 61 di re-test
(2004-2006)

La valutazione neuropsicologica nelle ipoacusie preverbali

Leggi qui l'articolo scritto dal Prof. Cossu

Tratto da Acta Phon. Lat., n. 33, 170-187, 2011


Finanziamento Findomestic

Spese di spedizione