BES e DSA nella scuola dell'infanzia

DESCRIZIONE

Una guida operativa per individuare i Bisogni Educativi Speciali (compresi i “campanelli d’allarme” dei DSA) e i disturbi evolutivi specifici. Spiega come intervenire attraverso attività ludiche che rafforzano i prerequisiti di lettura, scrittura e calcolo. 

Dopo il grande successo del quaderno operativo “Come leggere DSA e Scuola dell’Infanzia”, questa Nuova Edizione – aggiornata e ampliata – ne mantiene l’impianto originario ma raddoppia la foliazione proponendo contenuti originali sui Disturbi Evolutivi Specifici (DES) e un importante aggiornamento sia sui DSA che sui BES.

La Guida è strutturata in due parti:

  • PARTE PRIMA: presenta tre percorsi (fonologico, logico-matematico e grafo-motorio) utili a rafforzare le abilità necessarie per gli apprendimenti futuri, insieme a strategie di facilitazione che favoriscono l’apprendimento e la capacità di concentrazione. Ogni percorso contiene schede operative e una griglia finale per registrare conquiste e criticità.
  • PARTE SECONDA: approfondisce cosa sono i Disturbi Evolutivi Specifici (che rientrano nei BES), cioè i Disturbi del linguaggio, la Disprassia, il Mutismo selettivo, l’Autismo lieve, il Funzionamento intellettivo limite (FIL) e l’ADHD. Per ognuno di essi è spiegato che cos’è, cosa osservare (attraverso schede e attività di osservazione) e cosa fare (con strategie e attività di intervento).

Rita Centra è una professionista molto conosciuta in ambito scuola, e in particolare nel grado dell’infanzia, poiché ha già pubblicato volumi di successo sui DSA e parla agli insegnanti attraverso riviste che hanno più di 80.000 abbonati.

È un volume importante per conoscere i BES (Bisogni Educativi Speciali), i DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) e i DES (Disturbi Evolutivi Specifici) e dare indicazioni su come intervenire attraverso attività che rafforzano i prerequisiti di lettura, scrittura e calcolo. La popolazione scolastica dell’infanzia è di circa 1.600.000 bambini per cui si rivolge a un target molto ampio che è stato individuato dalla normativa vingente come target principale sul quale intervenire in modo preventivo.


Data di pubblicazione: 2018

Pagine: 128

Spese di spedizione