MMPI, MMPI-2 e MMPI-A in tribunale

Manuale pratico per consulenti tecnici, avvocati e giudici con casistica criminologica italiana

Kenneth S. Pope, James N. Butcher e Joyce Seelen. A cura di Daniele Berto

Acquista prodotto

abilitato:1
aggiung1
disp1

Carrello Aggiungi al carrello
DESCRIZIONE

Il MMPI è attualmente uno dei test di personalità maggiormente utilizzati in Italia nelle valutazioni in ambito forense. Rivolto tanto a psichiatri, psicologi e criminologi, nel loro ruolo di consulenti tecnici del tribunale, quanto ad avvocati, giudici, magistrati di sorveglianza e pubblici ministeri, questo volume colma una lacuna nella bibliografia italiana e fornisce indicazioni sulla validità del test, sulla stesura del report finale e sulla preparazione dell'esame del perito in aula, accessibili anche da parte di un pubblico non esperto in psicodiagnostica ma che si trovi in tribunale a dover utilizzare il test o a leggerne i risultati. Ampio spazio è infatti dedicato a giudici e avvocati con lo scopo di farli attivamente partecipi dei meccanismi sottesi al test e prepararli in modo adeguato all'esame del perito. Uno specifico capitolo riporta i profili al test di serial killer, omicidi, parricidi, pluriomicidi, tossicodipendenti, truffatori, pedofili, abusatori di minorenni, tratti dalla più recente casistica criminologica italiana.
In appendice sono raccolti utili protocolli su specifici problemi, nonché pratiche schede di confronto tra le varie versioni del test. 704 pagine, rilegato.

Data di pubblicazione: 2006

QU401 - MMPI<sup>®</sup>-2

MMPI®-2
Il questionario clinico più utilizzato al mondo.

memory peak usage: 20.32 MB