Psicologia e scuola di base

Aspetti psicologici dell'insegnamento primario

Guido Petter

DESCRIZIONE

Questo libro è dedicato all'analisi psicologica dei processi formativi e di apprendimento che hanno luogo nella scuola di base. Nella prima parte vengono delineate le caratteristiche dello sviluppo psicologico fra i sei e i dodici anni relativamente agli aspetti motori e percettivi, cognitivi, linguistici, affettivi ed emotivi, sociali e morali, nonché a quelli legati allo sviluppo delle motivazioni e degli interessi. Nella seconda parte si prendono in esame gli aspetti psicologici con lo specifico riferimento alle attività di apprendimento della scuola di base, inseriti cioè nel contesto delle diverse aree disciplinari.

Data di pubblicazione: 1999

Pagine: 352

Formato: 17 x 24 cm

Spese di spedizione