26 Marzo 2021
Salva sul tuo calendario
xLe iscrizioni sono chiuse

MASTER SUI DISTURBI DEL NEUROSVILUPPO

PROSPETTIVE PER L'INQUADRAMENTO E IL TRATTAMENTO

Responsabile scientifico: Antonella Gagliano 

Webinar in diretta dal 26 marzo al 26 giugno 2021



Il Master è al completo, stiamo lavorando per organizzare la seconda edizione.

ISCRIVITI PER RICEVERE INFORMAZIONI SULLE NUOVE DATE

Il Master online è un percorso di Alta formazione specialistica che ha l’obiettivo principale di esaminare i Disturbi del Neurosviluppo da sei prospettive diverse per l’inquadramento e il trattamento.

I disturbi del neurosviluppo sono difficilmente delimitabili entro precise categorie diagnostiche, date le ampie sovrapposizioni tra i diversi quadri e la condivisione di fattori di rischio e di modelli eziopatogenetici. Questo è sottolineato anche dall’APA nel DSM-5, che li raggruppa nella nuova macro-area dei “Disturbi del Neurosviluppo”.

Pur nel rispetto dell’esigenza di classificare e descrivere singole categorie diagnostiche, i clinici sentono fortemente la necessità di descrivere profili di funzionamento piuttosto che disturbi discreti; sono inoltre consapevoli di doversi misurare con la complessità del neurosviluppo e con la dimensionalità dei profili disfunzionali.

È partendo da queste considerazioni che il Master presenta i principali Disturbi del Neurosviluppo (ovvero il Disturbo dello spettro autistico, i Disturbi delle funzioni esecutive e del linguaggio, la Disabilità intellettiva, l’ADHD e i Disturbi dirompenti del comportamento, il Disturbo della coordinazione motoria) da sei prospettive diverse (Neuropsicologia, Psicopatologia, Eziopatogenesi e identificazione precoce, Psicodiagnostica, Psicoterapia e farmacoterapia, Transizione life-span), sottolineando la trasversalità di alcuni aspetti disfunzionali e analizzando i profili neuropsicologici e psicopatologici, i loro correlati eziopatogenetici, gli algoritmi decisionali e gli strumenti per la diagnosi, gli interventi in chiave multimodale (dalla psicoterapia alla farmacoterapia) e l’outcome in età adulta con le buone prassi per la transizione.

A ciò si aggiunge un modulo finale specifico che enfatizza il ruolo dei genitori nel percorso di recupero, presentando modalità e tecniche per il Parent Training e la psico-educazione.

Ogni modulo presente all’interno del Master verrà sviluppato da docenti di riconosciuta rilevanza nel panorama clinico e di ricerca nazionale e internazionale.

Obiettivi

  • Esaminare i Disturbi del Neurosviluppo da sei prospettive diverse per l’inquadramento e il trattamento.
  • Conoscere le più recenti ricerche nel panorama nazionale e internazionale.
  • Analizzare i profili neuropsicologici e psicopatologici dei diversi disturbi, i loro correlati eziopatogenetici, gli algoritmi decisionali e gli strumenti per la diagnosi, gli interventi in chiave multimodale (dalla psicoterapia alla farmacoterapia) e l’outcome in età adulta.
  • Utilizzare i principali approcci riabilitativi, le modalità e le tecniche per il Parent Training e la psico-educazione.

Durata

Il Master ha una durata complessiva di 84 ore di lezioni FAD sincroneÈ possibile iscriversi all'intero Master (7 Moduli) oppure iscriversi a più moduli specifici.

Programma

  • Inquadramento generale dei disturbi del neurosviluppo: nuove prospettive-tassonomia-diagnostica con Antonella Gagliano: 26-27 marzo 2021 con orario 9-13, 14-16 (12 ore)
  • Disturbi dello spettro autistico con Filippo Muratori e Costanza Colombi: 9-10 aprile 2021 con orario 9-13, 14-16 (12 ore)
  • Disturbi delle funzioni esecutive e del linguaggio con Andrea Di Somma, Vincenzo Di Maro e Teresa Draicchio: 23-24 aprile 2021 con orario 9-13, 14-16 (12 ore)
  • Disabilità intellettiva con Stefania Millepiedi, Renzo Vianello e Francesca Pulina: 14-15 maggio 2021 con orario 9-13, 14-16 (12 ore)
  • ADHD e disturbi dirompenti del comportamento con Alessandro Zuddas e Francesca Guaran: 29-30 maggio 2021 con orario 9-13, 14-16 (12 ore)
  • Disturbo della coordinazione motoria con Roberta Penge e Stefania Zoia: 11-12 giugno 2021 con orario 9-13, 14-16 (12 ore)
  • Parent training con Fabio Celi e Rita Centra: 25-26 giugno 2021 con orario 9-13, 14-16 (12 ore)

I docenti presenteranno gli argomenti esaminandoli dalle sei prospettive individuate:

  • Neuropsicologia
  • Psicopatologia
  • Eziopatogenesi e identificazione precoce
  • Psicodiagnostica
  • Psicoterapia e farmacoterapia
  • Transizione life-span
Responsabile scientifico

Antonella GaglianoLaureata in Medicina e Chirurgia, specialista in Neuropsichiatria Infantile e dottore di Ricerca in “Neuropsicopatologia dei processi di apprendimento in età evolutiva”. È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche, su riviste internazionali e nazionali, riguardanti differenti tematiche inerenti la sua disciplina. Dal Novembre 2018 è Professore Associato di Neuropsichiatria Infantile presso l’Università di Cagliari ed esercita la sua attività clinica presso la divisione pediatrica “A. Cao” dell'ospedale “G.Brotzu” di Cagliari.

Docenti

Il corpo docenti è costituito da:

Antonella Gagliano,
Antonella Gagliano Laureata in Medicina e Chirurgia, specialista in Neuropsichiatria Infantile e dottore di Ricerca in “Neuropsicopatologia dei processi di apprendimento in età evolutiva”. È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche, su riviste internazionali e nazionali, riguardanti differenti tematiche inerenti la sua disciplina. Dal Novembre 2018 è Professore Associato di Neuropsichiatria Infantile presso l’Università di Cagliari ed esercita la sua attività clinica presso la divisione pediatrica “A. Cao” dell'ospedale “G.Brotzu” di Cagliari. x
Filippo Muratori,
Filippo Muratori

Laureato in Medicina e Chirurgia, Specialista in Neuropsichiatria Infantile e in Psichiatria. Professore Associato di Neuropsichiatria Infantile presso l’Università di Pisa.  Direttore dell’Unità Operativa di Psichiatria dello Sviluppo del Dipartimento di Neuroscienze dell’Età Evolutiva dell’IRCCS Stella Maris - Università di Pisa. Responsabile della Linea di Ricerca di Psichiatria e psicoterapia dello sviluppo presso L’IRCCS Stella Maris. Responsabile di progetti di ricerca finanziati dal Ministero della Sanità, dal Ministero dell’Istruzione, dalla Regione Toscana, dal CNR e dalla EC.

x
Costanza Colombi,
Costanza Colombi

Psicologa clinica e dello sviluppo, è specializzata nella diagnosi e nel trattamento dell’autismo nella prima infanzia. Dopo la laurea in psicologia all’Università di Parma, ha svolto il dottorato di ricerca presso il Mind Institute all’Università della California in Sacramento, a fianco di Sally Rogers,. Ha quindi vissuto e lavorato a lungo in Michigan con Cathy Lord come Assistant Professor nel Dipartimento di Psichiatria dell’Università di Ann Arbor. A novembre 2019 ha ricevuto il primo Premio “Autismo senza confini” per le ricerche da lei compiute in merito alla diagnosi, l’intervento e lo sviluppo socio-comunicativo dell’autismo nelle primissime fasi di vita. Il prestigioso riconoscimento è stato attribuito dalla Fondazione Falanga per l’Autismo ONLUS, il progetto europeo AIMS 2 TRIALs (Autism Research for Europe) e l’IRCCS Fondazione Stella Maris (Calambrone, Pisa), con cui collabora da anni.

x
Andrea Di Somma,
Andrea Di Somma

È laureato in medicina e chirurgia presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e specializzato in foniatria. È Presidente dell'Associazione Nazionale Disturbi dell'Apprendimento  (ANDA) e Coordinatore del centro di riferimento aziendale dell'ASL Napoli 2 nord per la diagnosi e il trattamento dei disturbi dell'apprendimento. È docente a contratto presso l'Università la Sapienza Polo Pontino del corso di logopedia in neuropsicologia dello sviluppo e docente a contratto in audiologia presso il Corso di audioprotesi dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II".


x
Vincenzo Di Maro,
Vincenzo Di Maro

Logopedista a contratto presso un Centro Convenzionato ASL Napoli2 Nord. Svolge la propria attività Libero Professionale presso lo Studio Medico di Foniatria e Logopedia di Napoli e presso lo Studio Meta di Aversa. Consulente presso altri studi specialistici della provincia di Napoli e Caserta. Tesoriere e Consigliere Direttivo ANDA (Associazione Nazionale Disturbi dell'Apprendimento). Si occupa di valutazione e riabilitazione in ambito di disturbi specifici dell’apprendimento e di balbuzie, per i quali svolge attività di ricerca. Ha partecipato come relatore a numerosi corsi di aggiornamento per tecnici della riabilitazione e come formatore nella scuola per insegnanti di ogni ordine e grado. Dal 2015 fa parte dell’equipe SOS Dislessia di Napoli come referente del settore riabilitazione.

x
Teresa Draicchio,
Teresa Draicchio

Neuropsicologa e Psicoterapeuta dell’età evolutiva – Esperta in DSA.

Ha conseguito la specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo cognitivo-comportamentale per i Disordini dell’età evolutiva presso la scuola di Specializzazione Serapide SPEE di Napoli.

Si occupa prevalentemente dei Disturbi del Neurosviluppo e nello specifico di DSA, ADHD, Disturbi dello spettro, Disabilità cognitive, Disturbi del linguaggio, Ritardo psicomotorio, Disturbi del movimento e valutazione dei profili cognitivi associati a patologie infantili di ordine neurologico (epilessie, malattie neuromuscolari, encefalopatie, traumi cranici).


x
Stefania Millepiedi,
Stefania Millepiedi

Laureata in Medicina e Chirurgia, Specialista in Neuropsichiatria Infantile e in Psichiatria.

Dottorato di ricerca in “Neuroscienze di base e dello Sviluppo”. Dirigente Medico di I Livello presso la U.O.Oculistica Universitaria dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana. Istituto Stella Maris, Laboratorio di Psicopatologia e psicofarmacologia dell'età evolutiva. 

x
Renzo Vianello,
Renzo Vianello

È professore ordinario di Psicologia dello sviluppo presso l’Università degli Studi di Padova. Attualmente insegna Psicologia dello sviluppo e Disabilità cognitive per i Corsi di laurea in Psicologia e argomenti di Psicologia delle disabilità in una decina di Master e Scuole di Specializzazione. È autore di numerosi manuali, saggi scientifici, monografie e lavori di ricerca pubblicati su riviste nazionali e internazionali, soprattutto relativamente a tre ampi temi: sviluppo cognitivo, disabilità cognitive e integrazione del minore con disabilità, formazione e aggiornamento di insegnanti, educatori, psicologi, altri operatori socio-sanitari.

x
Francesca Pulina,
Francesca Pulina

È psicologa dell’età evolutiva e dottore di ricerca in Scienze Psicologiche. Attualmente svolge attività clinica e collabora in attività di ricerca inerente la sindrome di Down. Autrice e co-autrice di studi e ricerche pubblicati su riviste nazionali e internazionali, soprattutto nell'ambito delle disabilità intellettive e del funzionamento intellettivo limite. Relatrice in corsi di formazione e aggiornamento per insegnanti e operatori sociosanitari.

x
Alessandro Zuddas,
Alessandro Zuddas

Professore Ordinario di Neuropsichiatria Infantile, Università degli Studi di Cagliari (Dipartimento di Scienze Biomediche, Sez. Neuroscienze e Farmacologia Clinica). Direttore, Clinica di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Ospedale Pediatrico Microcitemico “A. Cao”, AO Brotzu, Cagliari. Direttore, Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile, Università degli Studi di Cagliari.

x
Francesca Guaran,
Francesca Guaran

Psicoterapeuta Specializzata In Neuropsicologia dello Sviluppo e pianificazione degli Interventi Riabilitativi e psicoterapeutici, lavora presso ULSS 4 San Donà di Piave dove si occupa di valutazioni e trattamento neuropsicologico dei disturbi del neuro sviluppo in particolare autismo, disabilità intellettiva e disturbi comportamentali. Supervisiona e coordina i piani riabilitativi e le indicazioni di trattamento per l’autismo e la disabilità intellettiva presso il Polo Blu della Dott.ssa Cristina Menazza a Padova e lavora come libera professionista sia per la riabilitazione neuropsicologica sia che come supervisore presso centri specializzati. Ha al suo attivo numerosi corsi di formazione in materia di Disturbi del Neurosviluppo/Autismo, ADHD, DSA, Ritardo Mentale.

x
Roberta Penge,
Roberta Penge

Neuropsichiatra infantile. Ricercatore in Neuropsichiatria Infantile presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche, Psichiatriche e Riabilitative dell’Età Evolutiva (dal 2017 Dipartimento di Neuroscienze Umane), Università Sapienza di Roma. Dirigente Medico di II livello, UOC NPI B Dipartimento di Pediatria e NPI (dal 2017 UOC di NPI, Dipartimento di Neuroscienze e Salute Mentale), Policlinico Universitario Umberto I, Roma. Effettua la sua attività clinica Ambulatoriale ed è responsabile di un Day Hospital Riabilitativo per i Disturbi del Neurosviluppo.

x
Stefania Zoia,
Stefania Zoia

PhD, psicologa, psicoterapeuta, si occupa di psicologia clinica dello sviluppo presso la struttura complessa Tutela Salute Bambini, Adolescenti, Donne e Famiglia dell’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina. Svolge attività di ricerca dedicata soprattutto all’ontogenesi del movimento manuale, all’individuazione di alcuni dei meccanismi neurocognitivi responsabili del disturbo di sviluppo della coordinazione (DCD) e all’individuazione e trattamento delle difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura. Pubblica su riviste nazionali e internazionali. E’ stata coinvolta nell’aggiornamento delle linee guida internazionali per il DCD e nazionali per i disturbi specifici dell’apprendimento, relativamente alla disgrafia.

x
Fabio Celi,
Fabio Celi

Psicologo e psicoterapeuta. È Primario psicologo nell'ASL di Massa e Carrara dal 2005 al 2018 Docente di Psicologia Clinica nelle Università di Parma e di Pisa Docente di Psicoterapia cognitivo comportamentale in età evolutiva nelle Scuole di specializzazione in psicoterapia di Torino, Milano, Padova, Bologna, Genova, Parma, Firenze e Roma.

x
Rita Centra,
Rita Centra

Psicologa clinica, da anni si occupa di progettazione di interventi riabilitativi e psicoeducativi e relativa implementazione rivolta a bambini e adolescenti con Disturbo Autistico e Sindrome di Asperger, in qualità di esperta affianca gli insegnanti nello sviluppo di strategie psicoeducative funzionali ai processi apprenditivi di alunni con disturbi dello spettro autistico. È socia fondatrice dell’associazione Culturautismo di Roma, svolge attività privata di valutazione psicodiagnostica, collabora con le riviste “Scuola dell’infanzia”, “La Vita Scolastica” ed è autrice di volumi e pubblicazioni sui temi della disabilità, disturbi dell’apprendimento e autismo.

x
Destinatari

Il Master è rivolto a psicologi, psicoterapeuti, medici con specializzazione in psichiatria, neuropsichiatria infantile, psicologia clinica, neurologia, pediatria, audiologia e foniatria, medicina di comunità, medicina fisica e riabilitazione, terapisti della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, tecnici della riabilitazione psichiatrica, logopedisti, docenti universitari e ricercatori settori M – PSY / 01-08, laureati in psicologia e medicina che stanno per conseguire l'abilitazione. I laureati in psicologia e medicina conseguiranno il titolo dopo l'abilitazione.

Crediti ECM

Il master rilascia complessivamente 63 crediti ECM.

I crediti ECM sono così ripartiti sui 7 moduli che compongono il master: 

  • Inquadramento generale dei disturbi del neurosviluppo: nuove prospettive-tassonomia-diagnostica - 9 Crediti ECM
  • Disturbi dello spettro autistico - 9 Crediti ECM
  • Disturbi delle funzioni esecutive e del linguaggio - 9 Crediti ECM
  • Disabilità intellettiva - 9 Crediti ECM
  • ADHD-disturbi dirompenti del comportamento - 9 Crediti ECM
  • Disturbo della coordinazione motoria - 9 Crediti ECM
  • Parent training - 9 Crediti ECM

I crediti ECM, conformemente alla normativa ministeriale vigente, dovranno essere acquisiti al termine di ciascun corso previa superamento della specifica prova finale di apprendimento relativa al corso stesso. Ai fini del conseguimento dei crediti ECM, è necessaria la partecipazione a una parte delle lezioni* per tutta la loro durataQualora foste impossibilitati a seguire tutte le dirette vi sarà la possibilità di recuperare poi la formazione in differita. Il test finale ECM dovrà essere svolto online entro i giorni successivi alla diretta.

*Per maggiori informazioni contatta la segreteria organizzativa: segreteria.formazione@giuntipsy.com - T. 055/6236579

Certificazione
Frequentando il Master completo i partecipanti otterranno la certificazione di "Esperto nei disturbi del neurosviluppo". Il rilascio della certificazione del Master come "Esperto nei disturbi del neurosviluppo" è subordinato al superamento di ogni prova di valutazione finale prevista per ciascuno dei sette moduli (test ECM) e alla presentazione di un elaborato finale in forma scritta su un argomento a scelta da parte del partecipante al termine del percorso formativo.


Modalità di svolgimento

Il Master si terrà attraverso webinar in collegamento diretto con i docenti e verranno erogati attraverso una piattaforma e-learning che assicurerà la corretta partecipazione di tutti gli iscritti. Durante la diretta sarà possibile porre delle domande e interagire con i docenti.

Qualora foste impossibilitati a seguire tutta la diretta, per problemi legati alla connessione Internet o di altra natura, vi sarà la possibilità di recuperare poi la formazione in differita.

Le credenziali di accesso e le istruzioni per l'utilizzo della piattaforma e-learning verranno inviate via email a tutti gli iscritti alcuni giorni prima della data di inizio corso.

Quote di partecipazione

Iscriviti al master completo con lo sconto del 10% valido fino al 25 marzo 2021


Puoi acquistare il master completo con lo sconto del 10% oppure più moduli specifici.

L'acquisto minimo è di 2 moduli.


ISCRIZIONE AL MASTER COMPLETO (7 MODULI) - SCONTO 10%

  • Iscrizione singola con ECM €1323* anziché €1470

ISCRIZIONE A 4 MODULI DEL MASTER

  • Iscrizione singola con ECM €840* 

ISCRIZIONE A 3 MODULI DEL MASTER

  • Iscrizione singola con ECM €630* 

ISCRIZIONE A 2 MODULI DEL MASTER

  • Iscrizione singola con ECM €420* 

*Esente IVA art. 10 com. 20


Modalità di iscrizione

  • Online compilando il modulo di iscrizione ed effettuando il pagamento con carta di credito.
  • Online compilando il modulo di iscrizione ed inserendo gli estremi del pagamento effettuato anticipatamente tramite bonifico bancario (Bonifico bancario intestato a Giunti Psychometrics S.r.l., BNL Ag. 2 Firenze, C/C 2777, Cod. IBAN IT57U0100502802000000002777).
  • Per i dipendenti che richiedono fatturazione al proprio ente pubblico di appartenenza: compilare il modulo di iscrizione online, selezionare la fatturazione ad ente pubblico, generare il pdf di riepilogo e inviarlo firmato per accettazione via e-mail all'indirizzo segreteria.formazione@giuntipsy.com. Il pagamento verrà effettuato a ricevimento fattura.

La scadenza delle iscrizioni è il 25 marzo 2021.


CONDIZIONI DI ANNULLAMENTO

In caso di mancata partecipazione dell’iscritto per motivi non imputabili a Giunti Psychometrics la quota non potrà essere rimborsata.

In caso di annullamento del corso per cause di forza maggiore quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, provvedimenti restrittivi della pubblica autorità, scioperi e calamità naturali, Giunti Psychometrics provvederà ad erogare al partecipante un credito di importo pari alla somma versata per l’iscrizione al corso per la partecipazione a successivi ed ulteriori corsi organizzati dalla società.



Contatti

Segreteria organizzativa

055/6236579
segreteria.formazione@giuntipsy.com

Scadenza iscrizioni

25 Marzo 2021

Ricorda la scadenza
INTERVISTA AD ANTONELLA GAGLIANO

4 domande ad Antonella Gagliano, referente scientifica del Master


LE SEI PROSPETTIVE



memory peak usage: 21.67 MB