ANTIFRAGILITÀ: COME EVOLVERE NELL'INCERTEZZA 


Oggi più mai che ci muovono in uno scenario caratterizzato da elevata incertezza e rapidi cambiamenti.

Il Cigno Nero protagonista del libro di Taleb, è parte integrante di questo scenario che richiede a tutti noi una nuova forza di reazione agli eventi. 

Questa nuova forza va ben oltre la resilienza e caratterizza persone e organizzazioni che scelgono di essere antifragili.

L’antifragilità è attualmente l’unica teorizzazione in grado di fornire la chiave di lettura necessaria per interpretare l'oggi in modo funzionale e per consentire alle persone di approcciarsi e fronteggiare le sfide in maniera del tutto innovativa.

L'antifragilità è la capacità delle persone di modificarsi ed evolversi quando sono esposte alla volatilità, ai fattori di stress e all’incertezza.

Pur essendo una capacità complessa la possiamo misurare attraverso il nostro nuovo strumento, l’unico in grado di rilevare le dimensioni dell’antifragilità in modo scientifico ed affidabile: l’Anti-Fragile Questionnaire (AFQ).


RICHIEDI INFORMAZIONI

 VANTAGGI E BENEFICI 

  • Un metodo affidabile e scientifico per conoscere il grado di antifragilità delle tue persone e della tua organizzazione
  • Uno strumento che in soli 15 minuti di somministrazione fornisce numerose informazioni attraverso una reportistica ricca e dettagliata
  • Un approccio in grado di correlare il grado di antifragilità con le prestazioni lavorative
  • Una preziosa fonte di informazioni per sviluppare l’antifragilità attraverso un percorso di allenamento costruito sulle caratteristiche della tua organizzazione

 REPORT E ANTI-FRAGILE INDEX 

Una volta compilato il questionario, la piattaforma online Giunti Testing genera un rapporto interpretativo che fornisce un indice generale di antifragilità (Anti-Frafile Index) e un punteggio con relativa descrizione su tutte le 4 dimensioni del test:

  1. adattamento proattivo: la capacità di reagire in modo proattivo di fronte a situazioni impreviste e in contesti nuovi
  2. evoluzione agonistica: la ricerca attiva del cambiamento e motivazione alla sfida
  3. agilità emotiva: la capacità di decidere se associarsi o dissociarsi dall'emozione dominante
  4. distruttività consapevole: la capacità di andare oltre al condizionamento dato dalla conoscenza e delle abitudini eliminando i vincoli psicologici che impediscono di vedere nuove possibilità 

 A COSA SERVE 

  • Identificare una nuova leadership fortemente richiesta nei contesti incerti e imprevedibili 
  • individuare nella popolazione aziendale “i catalizzatori” dell’antifragilità
  • Disegnare percorsi specifici per allenare il mindset ed i comportamenti dell’antifragilità


CORSO DI CERTIFICAZIONE

Impara a utilizzare il primo e unico strumento in grado di misurare le caratteristiche di antifragilità nei contesti organizzativi.

Con questo percorso formativo acquisirai padronanza metodologica e conoscenza pratica del test per lavorare in autonomia nelle fasi di somministrazione, interpretazione dei report e restituzione del feedback.

Per conoscere le prossime date del corso di certificazione, scrivici a talent@giuntipsy.com


SCOPRI QUANTO È ANTIFRAGILE
LA TUA ORGANIZZAZIONE CON
L'ANTI-FRAGILE QUESTIONNAIRE

 COMPILA IL FORM QUI SOTTO PER RICEVERE 
 UN'ASSISTENZA GRATUITA E PERSONALIZZATA 


Questo sito è protetto con reCAPTCHA e si applicano Privacy Policy e Termini di Servizio di Google.

Il consenso è liberamente espresso ai sensi dell'art 23 del DL 196/03 e dell'Art. 7 del Reg UE 679/16



Copyright © 2020 Giunti Psychometrics
P. IVA 00421250481 Giunti Psychometrics, tutti i diritti riservati