05 Ottobre 2019 Bologna
Salva sul tuo calendario

ESPERTO NELLA VALUTAZIONE FORMATIVA PER LA PROGETTAZIONE INDIVIDUALIZZATA

CORSO DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTA


Direzione scientifica: Ira Vannini

Professoressa di Pedagogia Sperimentale dell'Università di Bologna presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione "G. M. Bertin"


Bologna, dal 5 ottobre al 23 novembre 2019

Il corso fornisce le abilità necessarie per attuare una corretta valutazione formativa in ambito disciplinare. 

L’approccio utilizzato intende evidenziare l’interconnessione della funzione diagnostica e formativa della valutazione con la progettazione didattica individualizzata in una prospettiva inclusiva e funzionale a impostare una diversificazione delle strategie di insegnamento da adottare in relazione ai profili degli allievi.

In particolare, saranno approfondite le metodologie di valutazione per gli ambiti specifici di Italiano e Matematica e per le abilità di base come la comprensione, la scrittura e le abilità numeriche. Inoltre verrà affrontata anche la valutazione sulle abilità trasversali come il ragionamento, la metacomprensione e le abilità di studio, essenziali per le competenze disciplinari e per impostare strategie didattiche individualizzate. 

Saranno presentate metodologie e strumenti utili anche ai fini della valutazione certificativa al termine della scuola primaria e secondaria di I grado.

Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di:

  • Impostare un corretto utilizzo della valutazione all'interno di proposte didattiche di individualizzazione;
  • Utilizzare prove standardizzate nell'area della lettoscrittura e della matematica e nelle abilità trasversali;
  • Analizzare l’utilità delle prove oggettive e standardizzate nella didattica;
  • Costruire e utilizzare prove di valutazione con finalità formativa;
  • Impostare la restituzione del feedback formativo agli studenti al fine di sostenere il loro apprendimento.
  • Acquisire capacità di analisi sulle proprie pratiche valutative.

Il corso permette di sviluppare un approccio multidimensionale alla valutazione e alla programmazione didattica individualizzata basato sull'integrazione tra strumenti diversi che indagano specifici ambiti di natura contenutistica disciplinari e componenti necessarie al raggiungimento degli obiettivi curriculari all'interno di un quadro teorico-metodologico di riferimento.

Metodologia di insegnamento

Il corso propone modalità formative di tipo attivo e laboratoriale:

  • Gli interventi di esperti provenienti dal mondo accademico si integrano con interventi di esperti di aziende leader nella produzione degli strumenti di valutazione in ambito scolastico. Gli interventi saranno supportati da analisi di numerosi video di casi reali che verranno utilizzati come stimolo per una riflessione sulle proprie pratiche valutative.
  • I momenti laboratoriali saranno condotti in piccolo gruppo, sempre con la supervisione di uno o più docenti esperti anche attraverso la messa a disposizione di test.


Durata

Il corso ha una durata di 50 ore, 3 week end (venerdi e sabato) di 12 ore ciascuno e 1 week-end di 14 ore destinando 2 ore alla valutazione finale che si svolgerà attraverso un colloquio sul percorso svolto.


Programma

Saper diagnosticare per progettare e analizzare in itinere i progressi formativi e migliorare la didattica


Prima giornata - 5 ottobre 2019 (09.00-18.00)

08.30-09.00 Registrazione dei partecipanti

  • Valutazione diagnostico-formativa e sommativa: complementarietà e opportunità di promuovere le competenze degli studenti.
  • Rapporto tra valutazione diagnostico-formativa e progettazione didattica individualizzata
  • L’individualizzazione nella progettazione didattica: metodologie e strategie di riferimento.
  • Progettare attività didattiche individualizzate: fasi e strumenti.
  • Tecniche di formative assessment nella progettazione individualizzata: raccogliere dati con differenti strategie..

Seconda giornata - 17 ottobre 2019 (14.30-18.30)

  • Tecniche di formative assessment nella progettazione individualizzata: raccogliere dati con differenti strategie.
  • Analisi delle fasi del formative assessment e presentazione della griglia di videoanalisi.
  • Applicazione degli strumenti forniti: analisi di video su situazioni di formative assessment in classe

Saper analizzare e utilizzare correttamente gli strumenti di valutazione in chiave formativa


Terza giornata - 18 ottobre 2019 (14.30-18.30)

  • I costrutti di competenza in Matematica e in Italiano. Le abilità metacognitive.
  • Analisi delle prove INVALSI di italiano e matematica (insegnanti suddivisi in due gruppi disciplinari).

  • Modalità e attenzioni da avere nella somministrazione delle prove.

  • Video sulla somministrazione di prove scritte e sulla conduzione di colloqui orali: discussione e progettazione individuale e in piccolo gruppo.

Quarta giornata - 19 ottobre 2019 (09.00-18.00)

  • Descrizione delle prove di valutazione standardizzate con funzione diagnostico-formativa sulle abilità strumentali (lettura, scrittura e matematica).
  • Analisi delle caratteristiche delle prove sotto il profilo metodologico, funzionale e delle abilità indagate.
  • Collegamenti delle prove presentate con le prove INVALSI e le prove degli esami finali del primo ciclo della scuola secondaria di I grado.
  • Descrizione delle Prove di valutazione standardizzate delle abilità linguistico/comunicative, della memoria, dell’attenzione e delle funzioni esecutive.
  • Analisi delle caratteristiche delle prove sotto il profilo metodologico, funzionale e delle abilità indagate.
  • Collegamenti delle prove presentate con le prove di valutazione degli apprendimenti disciplinari.

Analizzare gli errori nella valutazione e comunicare il feedback formativo agli studenti attraverso attività pratiche e laboratoriali


Quinta giornata - 8 novembre 2019 (14.30-18.30) 

  • La gestione del processo di insegnamento-apprendimento con l’allievo durante la correzione dell’errore.
  • Analisi di alcune pratiche d’aula sulla gestione dell’errore in classe attraverso l'ausilio di video

Sesta giornata - 9 novembre 2019 (09.00-18.00) 

  • Feedback formativo in matematica e in italiano (il gruppo in formazione sarà suddiviso in sottogruppi).
  • L’utilizzo dell’errore per la ri-progettazione didattica (il gruppo in formazione sarà suddiviso in sottogruppi).
  • Indicazioni operative per la progettazione didattica di momenti di recupero e consolidamento.
  • Progettazione di situazioni d’aula per il recupero individuale e in piccoli gruppi. (insegnanti suddivisi in due gruppi disciplinari).
  • Discussione collettiva sulla gestione dell’errore in classe: modelli di strutturazione di un feedback efficace e di una comunicazione orientata alla motivazione.

Utilizzare l'osservazione e le rubriche per valutare le competenze "in situazione"


Settima giornata - 22 novembre 2019 (14.00-19.00) 

  • Il concetto di competenza e l’uso di compiti autentici: relazioni tra competenze trasversali e disciplinari.

Ottava giornata - 23 novembre 2019 (09.00-19.00) 

  • Gli strumenti per l’osservazione di indicatori di competenza.
  • Le “rubriche valutative” nei compiti autentici: implicazioni per la progettazione didattica e per la certificazione delle competenze (etero e auto valutazione).
  • Progettazione di “rubriche valutative”  (insegnanti suddivisi in due gruppi disciplinari).
  • Peer e Self Assessment.
  • Il "formative assessment" e l’autovalutazione delle pratiche dell’insegnante: analisi di video e discussione e progettazione individuale e in piccolo gruppo.
  • Come condividere collegialmente dati e informazioni del formative assessment utili per la certificazione delle competenze.

Calendario

DataOra inizioOra fine
Sabato 5 ottobre 20199:0018:00
Giovedì 17 ottobre 201914:3018:30
Venerdì 18 ottobre 2019
14:3018:30
Sabato 19 ottobre 20199:0018:00
Venerdì 8 novembre 2019
14:3018:30
Sabato 9 novembre 2019
9:0018:00
Venerdì 22 novembre 2019
14:0019:00
Sabato 23 novembre 20199:0019:00

Docenti

Ira Vannini. Professoressa di Pedagogia Sperimentale presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione "G. M. Bertin" dell'Università di Bologna e Coordinatrice del corso di Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria. Responsabile scientifica del Centro di ricerca educativa sulla professionalità dell'insegnante (CRESPI)". Responsabile di molteplici percorsi di ricerca sui temi della progettazione e della valutazione delle competenze nella scuola dell'infanzia, primaria e secondaria.

Andrea Ciani. PhD in Pedagogia Sperimentale. Attualmente Assegnista di Ricerca e docente a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione ''G. M. Bertin''. Esperto in formazione iniziale e in servizio degli insegnanti e degli educatori, con particolare riferimento alle pratiche didattiche e alle competenze progettuali e valutative.

Federica Ferretti. PhD in Matematica. Ricercatrice in Didattica della matematica presso la Libera Università di Bolzano. Esperta in valutazione in matematica. Da anni si occupa di formazione insegnanti della scuola primaria e secondaria. 

Silvia Galli. PhD in Psicologia con specializzazione nella costruzione di test standardizzati. Attualmente in Giunti EDU coordina la produzione editoriale di test e strumenti di valutazione per la scuola ed è responsabile della formazione in ambito psicodiagnostico e psicoeducativo.

Destinatari

Il corso è destinato a insegnanti della primaria e della secondaria di I grado di italiano e matematica, insegnanti di sostegno, educatori socioculturali, psicologi, pedagogisti che lavorano sui processi di apprendimento nelle attività curriculari ed extracurriculari come i dopo-scuola.

Al termine del corso sarà rilasciato l'attestato di frequenza a tutti i partecipanti.

A seguito della partecipazione al corso di 50 ore, le istituzioni scolastiche potranno riconoscere due crediti formativi scolastici sulla base delle competenze acquisite.


Accreditamento MIUR e carta del docente

Il corso, accreditato MIUR, è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

A seguito della partecipazione al corso di 50 ore, le istituzioni scolastiche potranno riconoscere due crediti formativi scolastici sulla base delle competenze acquisite.

Puoi acquistare questo corso con Carta del Docente, seguendo le seguenti indicazioni:

  • Genera il buono sul sito https://cartadeldocente.istruzione.it scegliendo tra le varie opzioni: Formazione e Aggiornamento - Enti accreditati/qualificati ai sensi della Direttiva 170 2016/2018 e Canale di acquisto: prodotti ONLINE
  • Clicca sul carrello di acquisto dalla pagina del corso ed inserisci i tuoi dati anagrafici e di fatturazione. 
  • Seleziona come metodo di pagamento carta del docente e inserisci manualmente nell'apposito spazio il codice del buono da te generato.

Quota di partecipazione

Sconto del 20% valido fino al 9 settembre 2019

  • Iscrizione al corso €480* anziché €600

*Esente IVA art. 10 com. 20


Modalità di iscrizione

  • Online compilando il modulo di iscrizione ed effettuando il pagamento con carta di credito.
  • Online compilando il modulo di iscrizione ed inserendo gli estremi del pagamento effettuato anticipatamente tramite bonifico bancario (Bonifico bancario intestato a Giunti Psychometrics S.r.l., BNL Ag. 2 Firenze, C/C 2777, Cod. IBAN IT57U0100502802000000002777). Nella causale del bonifico inserire CORSO ESPERTO VALUTAZIONE - NOME COGNOME del partecipante
  • Online compilando il modulo di iscrizione ed effettuando il pagamento con carta del docente.

La scadenza delle iscrizioni è il 4 ottobre 2019.


In caso di annullamento del corso la quota versata sarà rimborsata salvo cause di forza maggiore. In caso di mancata partecipazione dell’iscritto per motivi non imputabili a Giunti Psychometrics, la quota non potrà essere rimborsata. Attenzione, gli acquisti effettuati con la carta del docente non sono rimborsabili con denaro. Possono essere rimborsati solo con un buono di pari valore per l’acquisto di materiale previsto nella normativa del bonus.


Seleziona il numero di partecipanti:

Iscrizione al corso

€ 480.00 Disponibile Carrello Iscriviti
Sede di svolgimento
Il corso si terrà a Bologna presso l'Università di Bologna - Dipartimento di Scienze dell'Educazione G. M. Bertin, in via Filippo Re, 6 - 40126 Bologna.
Contatti

Segreteria organizzativa

055/6236501
segreteria.formazione@giuntipsy.com

Scadenza iscrizioni

04 Ottobre 2019

Ricorda la scadenza
CARTA DOCENTE

Carta Docente