BLED SantaLucia

Batteria sul Linguaggio dell'emisfero Destro Santalucia

M. Cristina Rinaldi, Paola Marangolo e Marco Lauriola

Per valutare la pragmatica della comunicazione verbale in pazienti con lesione cerebrale destra

AccediAccedi o Registrati per aggiungere i prodotti al carrello
Acquista prodotto
93530P - Kit BLED SantaLucia
manuale + libretti subtest - CD Prosodia + 25 protocolli
€ 360.00 Prodotto disponibile Carrello Acquista
93531Q - 25 Protocolli di registrazione delle risposte
€ 75.00 + iva Prodotto disponibile Carrello Acquista
93532R - Manuale di istruzioni
€ 30.00 Prodotto disponibile Carrello Acquista

* IVA assolta dall'Editore solo per i prodotti contrassegnati con asterisco

DESCRIZIONE
La BLED SantaLucia è una batteria (sviluppata all’interno dell’IRCCS Fondazione Santa Lucia) che valuta diversi aspetti della capacità comunicativa al di là del livello prettamente linguistico, come la comprensione dell’umorismo o delle metafore e il trarre inferenze.
La concezione alla base è che vi sia una componente comune a questi diversi compiti, la pragmatica, che si riferisce all’uso del linguaggio nelle situazioni di vita quotidiana e non risulta generalmente inclusa nei consueti test sulle abilità linguistiche.

STRUTTURA

La batteria si compone di 6 subtest, ciascuno composto a sua volta da 10 item.
  • Metafore figurate e Metafore scritte: valutano la capacità di cogliere il significato metaforico di espressioni comuni nella lingua italiana.
  • Inferenze: misura la capacità di compiere inferenze traendo informazioni non esplicitamente enunciate tramite l’integrazione degli elementi forniti.
  • Richieste: riguarda l’abilità di interpretare correttamente le richieste, con particolare attenzione a quelle formulate in forma indiretta.
  • Umorismo: valuta la capacità di elaborare e apprezzare materiale umoristico.
  • Prosodia misura l’abilità di discriminare, nell’elaborazione della prosodia linguistica, la posizione dell’accento enfatico all’interno di una frase.
Le prove sono presentate con modalità uditivo-verbale e uditivo-visiva e i materiali sono di conseguenza di tipo figurato, scritto, e uditivo, raccolti in libretti e in un CD.
L’esaminatore ha a disposizione un protocollo di registrazione delle risposte in cui compaiono il testo delle prove e l’indicazione delle risposte corrette.

È UTILE PER
Lo strumento è stato ideato elettivamente per neuropsicologi in fase diagnostica e terapisti cognitivi in fase riabilitativa che, esclusa la presenza di deficit afasici, vogliano valutare l’eventuale presenza di deficit di natura pragmaticoverbale in pazienti con lesioni cerebrali.

Il test contiene un CD con gli stimoli digitalizzati
B1 Categoria di acquisto B1: Logopedisti, Terapisti, Educatori, Tecnici riabilitazione, Infermieri, Pedagogisti cl., Assistenti soc.
Qualifica richiesta

Data di pubblicazione: 2006

Somministrazione: Tempo libero
Individuale

Campione: 89 soggetti (di cui e 39 di controllo 50 cerebrolesi destri) di età compresa tra i 29 e gli 86 anni (2004)

Destinatari: Adulti con lesione cerebrale

PL011 - APL Medea

APL Medea
Uno strumento di valutazione delle abilità pragmatiche nel linguaggio

Finanziamento Findomestic

Spese di spedizione